L’ECO - HOTEL PFÖSL: BENESSERE CON VISTA SULL’AUTUNNO ESCURSIONE ALL’ALBA SUL CORNO BIANCO



Autunno di benessere: l'eco – hotel Pfoesl è immerso in 30 ettari di prato e di boschi che in autunno si colorano di tutte le sfumature di questa magica stagione. E' tempo di fare una pausa rigenerante per prepararsi all'inverno e la splendida spa dell'hotel Pfoesl ha tante proposte per una ricarica di lunga durata.
L'escursione guidata all'alba, tra la nebbiolina mattutina che sparisce man mano che il sole sorge, le cime delle montagne che si illuminano, il lento incedere tra i colori dell'autunno sono un'esperienza indimenticabile. Si parte al buio e si arriva sul Corno Bianco quando sorge il sole: uno spettacolo dove la natura è protagonista assoluta e dove i paesaggi alpini regalano emozioni davvero forti. Il Corno Bianco affascina per la strabiliante vista che offre su Brenta Paganella, l'alto Massiccio dell'Ortler, il gruppo del Tessa presso Merano e naturalmente le Dolomiti. Un incanto per gli occhi di ogni amante delle camminate.
 
Ci si rigenera nella natura ma anche nella spa: i 2000 metri quadri della spa interna si ampliano verso l'esterno; l'area benessere diventa uno spazio infinito, con vista autunnale sulle Dolomiti. Dall'Infinity pool di 25m il panorama spazia sul Catinaccio, Latemar e lo Sciliar, simboli della bellezza dolomitica delle Alpi. La stessa visuale si gode anche dall'idromassaggio esterno, dalla grandissima sauna esterna dove quotidianamente si può assistere alle gettate di vapore, dall'incantevole percorso kneipp lungo il quale si cammina scalzi su sassi, cortecce, ghiaia, trucioli, in parte con i piedi asciutti, in parte immergendo i piedi in un ruscello naturale che forma alla fine del percorso un laghetto balneabile. Lo stesso panorama con i colori della natura che variano dal giallo al marrone, si gode sia dalla grandissima area relax interna, con pareti di vetro, arredata con legno naturale e tessuti pregiati del territorio, e dal grande giardino dell'hotel, arricchito anche da un percorso naturalistico con erbe aromatiche, che permette di assaggiare le piante direttamente dove crescono; con l'ambiente e l'aria salubre di montagna l'esperienza sensoriale naturale diventa completa.
 
LA SPA 
Le diverse saune invitano a rilassarsi nel tepore che avvolge gli ospiti come in un abbraccio. Ci sono il bagno turco salino e quello al timo; la sauna alle erbe alpine; la sauna al pino mugo con il pavimento di aghi e rametti di pino; la sauna panoramica alla lavanda (con pareti di lavanda). C'è poi la quieta bio sauna di meditazione al fieno dal primordiale profumo e la cabina agli infrarossi: un percorso benessere completo e vario, per tutti i gusti e tutte le esigenze, intervallato dalla permanenza nelle diverse zone relax spaziose.
 
I 3 CHALET IMMERSI NELLA NATURA
Staccati dall'hotel, i tre scenografici chalet si trovano ai margini del bosco, in posizione sopraelevata rispetto al Pfoesl: disegnati con passione, sono grandissime stanze luminose e completamente realizzate con il profumato legno del luogo, cirmolo e larice, naturale ed impreziosito da finiture di grandissimo pregio sono arredati con la massima cura, con l'utilizzo di stoffe naturali e loden di montagna. Altissime pareti di vetro lasciano letteralmente entrare i colori dell'autunno. Sul terrazzo, una grande vasca invita a rilassarsi nell'acqua tiepido, davanti a una scenografia che sembra un quadro dipinto dalla natura stessa.
 

Commenti

Post popolari in questo blog

The Sunshine Djs - Music in Me

“Galatina… come eravamo 2021”, dal 20 Settembre al 3 Ottobre la cittadina salentina rimette in moto la macchina del tempo. La kermesse diventerà un cortometraggio tv. DiTutto media partner

Fashion Food Wine Week Miami by Gigi Les Autres