Azora Rais racconta il suo nuovo libero dedicato a Karma e buddismo Zen

Azora Rais racconta il suo nuovo libero dedicato a Karma e buddismo Zen

Da un po' di tempo Azora Rais sta scrivendo il suo nuovo libro dedicato al buddismo Zen e alle nostre energie karmiche. Scrittrice, cantante, modella, Azora Rais è un talento multiforme che è sbocciato in Bulgaria, il suo paese d'origine. Da qualche tempo si è però fatta conoscere anche in Italia proprio come scrittrice e non solo come modella e cantante Il nostro Karma, secondo Azora, dipende da noi stessi e dalle nostre azioni. Secondo il buddismo ognuno di noi è un'anima reincarnata che non si ricorda più la sua origine. Quindi spesso  paghiamo gli errori che abbiamo commesso nelle nostre vite precedenti. Ad esempio, una persona impaziente nella sua vita futura avrà tante opportunità ad imparare la pazienza. La curiosità ci spinge di sapere di più per il nuovo libro di Azora.

Cosa significa il buddismo Zen e quale novità possiamo imparare dal libro che stai scrivendo?

Da piccola praticavo lo yoga perché aveva una zia molto appassionato delle arti asiatiche. Mi piaceva sentire quell'area magica intorno e tutte quegli esercizi che purificano l'anima e il corpo. Il buddismo in poche parole e l'arte di vivere bene con grande serenità perché sei cosciente che ognuno avrà non quello che si merita ma quello che ha causato alle persone e agli animali intorno a sé.

Allora si può dire che questo libro è dedicato all'arte di vivere?

Si può dire anche così che poi l'arte di vivere dipende dal modo in cui vediamo il mondo. Se la bellezza del mondo ci spaventa è anche la bellezza delle persone, il mondo può diventare scuro per noi e pieno di emozioni negative (nascondersi e bramare, invidiare, fare cattiveria, spettegolare e calunniare). Se poi vediamo il mondo brillare sono proprio le nostre energie positive che lo rendono così bello. 

Abbiamo sempre qualcosa da dire agli altri? 

Credo di sì. Dentro di noi vive tanta bellezza. E la bellezza porta alla serenità mentre i pensieri negativi portano solo all'oscurità. Tanta gente mi chiede come mai le persone cattive spesso se la passano bene. Io dico solo di avere pazienza e di non pensare agli altri bensì alla nostra evoluzione. Prima o poi la cattiveria distrugge chi la porta dentro e lo fa diventare una persona spenta. 

In effetti c'è anche un proverbio sull'argomento, "La cattiveria non paga"

E' vero! A me piace ripeterlo specialmente davanti alla gente convinta di essere intoccabile. Come sappiamo tutti gli intoccabili non esistono davanti al Karma. Più crei dei complotti contro le persone e più torni nell'oscurità.




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Commenti

Post popolari in questo blog

The Sunshine Djs - Music in Me

6/7 Vinili Cento x 100 @ Charlino Club Restaurant - Liganano (UD): vini, vinili e beneficenza

“Galatina… come eravamo 2021”, dal 20 Settembre al 3 Ottobre la cittadina salentina rimette in moto la macchina del tempo. La kermesse diventerà un cortometraggio tv. DiTutto media partner